news - italia


Call for papers – Versus "The Sensorial Efficiency"

For this special issue of Versus1 we will select papers that are clearly semiotic. Transdisciplinary approaches that open up semiotics to other disciplines are welcome. Proposals should focus on themes and arguments that relate to the phenomena discussed above. Of particular interest are proposals dealing with

(a) how new medial artifacts and languages enhance / complete / hint at / refer to / define / depict
perceptual, sensorial, proprio- and interoceptive sensations that stem from senses that are not visual
or auditory;
(b) how new medial artifacts and languages redefine and/or model perception of space, sound and text;
(c) how new medial artifacts and languages redefine cultural memory, create new global awareness,
contribute to redefining a global memory and inclusion/exclusion paradigms;
(d) How new medial artifacts and languages redefine / enhance / question poetics and aesthetics;
(e) How new medial artifacts and languages redefine “reality” as a semiotic contract.

continua...


L'eredità di Umberto Eco

Di Patrizia Violi

Raramente una perdita ha avuto una risonanza così intensa e forte come quella che ci sta accompagnando fin da questi primissimi giorni che seguono la scomparsa di Umberto Eco. E non penso solo alle reazioni che in tutto il mondo testimoniano di una figura unica, eccezionale in molti e diversi modi. Questo non è sorpresa. Penso soprattutto a quello che tutti noi stiamo vivendo, i più anziani, che hanno passato ore, giorni, anni insieme a lui, a discutere, progettare, insegnare, ridere e scherzare; i più giovani, che lo hanno conosciuto e imparato ad apprezzare soprattutto attraverso i suoi testi. Ma Umberto Eco non ci ha davvero lasciato. Nella linea d'ombra invalicabile che separa la presenza viva dalla memoria, si colloca quella difficile cosa che è l'eredità. Umberto Eco lascia a noi soprattutto, che siamo parte di questa comunità scientifica di cui si è sempre sentito partecipe e responsabile, una enorme eredità, una eredità senza eredi privilegiati, una eredità che è davvero di tutti e di nessuno, e che apparterrà a tutti coloro che sapranno capirla, trasmetterla, farla fruttare.

continua...


Call for papers – Lexia n.24

Semiotics of Virality: For an Epidemiology of Meaning.
Semiotica della viralità: per una epidemiologia del senso.
Sémiotique de la viralité : pour une épidémiologie du sens.
Semiótica de la viralidad: para una epidemiología del sentido. 

continua...


Call for papers – "Saussure e i suoi interpreti italiani"

Antonino Pagliaro, la scuola romana e il contesto europeo

Roma, La Sapienza, 6-7 giugno 2016

Organizzatori: Marina De Palo e Stefano Gensini

Relazioni invitate: prof. Tullio De Mauro (emerito, Sapienza, Università di Rome); prof. Daniele Gambarara (Università della Calabria); Marco Mancini (Sapienza, Università di Roma); Christian Puech (Paris III, Sorbonne Nouvelle); Jürgen Trabant (emerito, Freie Universität Berlin)

Comitato scientifico: S. Gensini, M. De Palo, L. Formigari, D. Gambarara, F. Albano Leoni, D. Savatovsky

Scadenza invio abstract (max 4000 caratteri): 15 novembre

continua...


Nasce il portale Semazon

Semazon è un portale internazionale creato dal LISaV-ISLaV (Laboratorio Internazionale di Semiotica a Venezia) e da AISV-IAVS (Associazione Internazionale di Semiotica Visiva) per la condivisione, la diffusione, la recensione e il dibattito di pubblicazioni semiotiche e affini. Un osservatorio aggiornato della ricerca in semiotica: spazio di documentazione e di approfondimento sull’editoria del settore. Offre lo stato dell’arte degli studi teorici e di analisi in semiotica. Su Semazon è possibile caricare personalmente estratti dei propri libri e di numeri di riviste, far circolare video e/o audio delle presentazioni o dei seminari collegati, indicare i migliori rivenditori, librerie o cataloghi on line.

continua...


Collana "La Piazza Universale"

Si informa che la collana di semiotica dell'audiovisivo  La piazza universale diretta da Romana Rutelli (Edizioni ETS, Pisa), iniziata nel 2004, comprende ormai tredici testi, di cui sono autori o curatori, con uno o più titoli:  P.L. Basso Fozzali,  P. Bertetti,  G.P. Caprettini,  G. Curtis,  F. De Ruggieri, A. Giannitrapani, B. Mottola,  I. Pezzini,  M.P. Pozzato,  R. Rutelli,  L. Scalabroni,  L. Spaziante.

Si ricorda ai soci che ogni nuova iniziativa di pubblicazione (da indirizzare a romanarutelli@fastwebnet.it)  è benvenuta.

continua...


Paradigmi. Rivista di critica filosofica

3 fascicoli all'anno, ISSN 1120-3404, ISSNe 2035-357X

Peer Reviewed Journal. Indicizzato su: Catalogo italiano dei Periodici/Acnp, Ebsco Discovery Service, Google Scholar, ProQuest

Direttore: Lia Formigari
 
 
È stata attivata sul sito dell'editore FrancoAngeli (http://www.francoangeli.it/riviste) la possibilità per gli utenti privati di sottoscrivere l'abbonamento  in formato digitale (ricevendo cioè i fascicoli come ebook, in pdf con Drm, ossia protetti) alla rivista Paradigmi. Rivista filosofica.

continua...