È stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo dell'AISS – Presidente: Guido Ferraro
Vicepresidenti: Vincenza Del Marco, Anna Maria Lorusso, Francesca Polacci
Segretario-Tesoriere: Alice Giannitrapani


news

Call for papers – Carte Semiotiche

Strategie dell’ironia nel web / Stratégies de l’ironie dans le web/ Irony as a strategy on the Internet

Nel web sussiste una “pratica dell’ironia”, o “della parodia” che merita di essere scandagliata e approfondita teoricamente poiché in questa attività comunicativa, strettamente collegata alle potenzialità e agli sviluppi della tecnologia, si annidano nuove strategie di significazione e di produzione di senso che debbono interessare la ricerca in campi disciplinari contigui come l’estetica, la filosofia del linguaggio e la semiotica.

continua...

news

Call for papers – XLII Convegno AISS "Tra natura e storia: naturalismi e costruzioni del reale"

Cari soci,

in allegato il call for papers del XLII Convegno nazionale della Associazione Italiana di Studi Semiotici.
Il convegno si svolgerà a Teramo dal 24 al 26 ottobre 2014, e avrà per titolo:
Tra natura e storia: naturalismi e costruzioni del reale

La scadenza per l’invio delle proposte di comunicazione è fissata al 20 Luglio 2014.
I soci sono anche pregati di segnalare al più presto temi e proposte per laboratori e atelier.

Cordiali saluti

Il Direttivo dell'Aiss

continua...

news

Call for papers – Lexia n. 19

Lexia n. 19: Food and Cultural Identity
Lexia n. 19: Cibo e identità culturale
Lexia n. 19: Alimentation et identité culturelle
Lexia n. 19: Comida e identidad cultural

Lexia, the international, peer-reviewed journal of CIRCE, the Center for Interdisciplinary Research on Communication of the University of Torino, Italy, invites contributions to be published in issue n. 19.

Lexia, la rivista internazionale peer-reviewed di CIRCE, il Centro Interdipartimentale di Ricerche sulla Comunicazione dell’Università di Torino, sollecita contributi da pubblicare nel n. 19.

continua...

news

Giornata di studi Etnosemiotica e Congresso Regionale AISV-IAVS

CiSS - Centro Internazionale di Scienze Semiotiche

8 settembre 2014
Urbino, Collegio del Colle
Etnosemiotica
Giornata di studi e presentazione di C.U.B.E. (Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica)
a cura di Francesco Marsciani
 
9-11 settembre 2014 
Urbino, Collegio del Colle
Congresso Regionale AISV-IAVS
Ri-mediazione. Figurativo e plastico “sub specie” tecnologica

continua...

pubblicazioni

Introduzione a Barthes

Isabella Pezzini

Protagonista indiscusso della cultura internazionale, riconosciuto in tutto il mondo per l’originalità delle sue tesi e la finezza della sua scrittura, autore di libri diventati best sellers: è Roland Barthes, uno degli intellettuali più importanti del Novecento. Per primo ha indagato la società dei consumi, dalla moda all’alimentazione, dai viaggi al discorso politico, dall’arte alla fotografia; per primo ha divulgato i principi di una nuova disciplina, la semiologia. Molti suoi concetti si sono rivelati centrali nella cultura contemporanea come le intuizioni sul diffondersi della narrazione e del discorso autobiografico e sentimentale, la centralità del fruitore, la necessità del piacere e di un approccio estetico al mondo quotidiano. La sua opera è un prezioso strumento di rilevazione, una potente messa a fuoco di ciò che oggi va sotto il nome di ‘società della comunicazione’.

continua...

news

COMMON'14

Communication multimodale et collaboration instrumentée

Regards croisés sur Enonciations, Représentations, Modalités 

24, 25 et 26 septembre 2014, Université de Liège
 

Vous trouverez l’argumentaire de la rencontre ci-dessous et le programme en pièce jointe.

Se comprendre et travailler ensemble nécessite de partager des informations et des compétences via des supports. Le symposium COMMON'14 (Communication multimodale et collaboration instrumentée) qui se tiendra à Colonster les 24, 25 et 26 septembre prochain vise à comprendre les modes d’échange et les moyens mis en œuvre par des acteurs humains pour communiquer à plusieurs de manière efficace dans le cadre multimodal que les nouvelles technologies ont permis de mettre en place. Il interrogera autant les propositions technologiques innovantes que les approches conceptuelles et méthodologiques des modes de représentation et de communication.
 

continua...